La giuria tecnica, The technical jury

Scroll down for english version

Il presidente incaricato Giampietro Marchesi ha sciolto la riserva sulla composizione della giuria tecnica che andrà a valutare le foto in gara per SFC22 e decreterà la vincitrice del premio di 200€ messo in palio dalla Società Speleologica Italiana e dedicato alla memoria di Marco Ottalevi.

Oltre al presidente Marchesi sono stati nominati membri della giuria: Natalino Russo, Massimo Max Goldoni, Francesco Franz Maurano e Giampaolo Zaniboni, il comitato organizzatore di SpeleoFotoContest augura ai giurati buon lavoro e che vinca la miglior foto.

Natalino Russo
Giornalista e fotografo professionista. Ha iniziato a fare attività con il Gruppo Speleologico del Matese. È stato consigliere SSI, tecnico CNSAS e presidente della Federazione Speleologica Campana, di cui è attualmente socio onorario. Ha pubblicato sulla rivista Speleologia e coordinato lavori editoriali, tra cui i Quaderni Didattici della SSI e il volume “Grotte e speleologia della Campania”. Specializzato in reportage di viaggio, ha lavorato per National Geographic, Dove, Internazionale, Meridiani, PleinAir, Alp, Rivista della Montagna, Itinerari e luoghi, e altre testate. Tra i suoi libri, ll respiro delle grotte (Ediciclo) e L’Italia è un sentiero (Laterza). Ha realizzato spedizioni esplorative in America Latina, Medio oriente, Asia e vari paesi europei. Per l’associazione La Venta, di cui è vice
presidente, ha curato i volumi Nel cuore della Terra, Una grotta fraterra e mare, Naica le grotte di cristallo. Il suo sito è http://www.natalinorusso.it

Massimo Max Goldoni
Speleologo. Accademico del Gruppo Italiano Scrittori di Montagna, redattore de Lo Scarpone e titolare della rubrica Echi Sotterranei su Montagne 360, rivista ufficiale del CAI. Ha operato nel Consiglio Direttivo della Società Speleologica Italiana e nella redazione di Speleologia per oltre venti anni; è professionista nell’ambito della comunicazione. Si è occupato di social media anche per la SSI, l’AGTI (Associazione Grotte Turistiche Italiane) e per Montagne 360. Già nel comitato organizzativo di tutti gli incontri speleologici di Casola Valsenio e di molti altri appuntamenti, nel 2008 è stato il rappresentante italiano nella giuria del concorso fotografico e audiovisivo del Congresso della Federazione Speleologica Europea in Vercors.

Francesco Franz Maurano
Speleologo e socio SSI da oltre 30 anni, amante della fotografia ipogea ha pubblicato le sue foto su varie riviste ed in molteplici mostre, ha partecipato e ricevuto premi a concorsi nazionali ed internazionali. Opera come istruttore di Tecnica (IT) e Istruttore di Speleologia (IS) e dal 2018 Coordinatore Nazionale della Commissione Nazionale Scuole di Speleologia della SSI e coordinatore del progetto “Puliamo il Buio”. E’ presidente dell’APS “Tetide” con la quale ha organizzato l’incontro internazionale di speleologia Speleo Kamaraton 2021. Laureato in Scienze Biologiche all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, lavora come Tecnologo presso l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del CNR.

Giampaolo Zaniboni
Speleologo e fotografo.  Ho iniziato a fotografare nel 1982.  Dal  1991 ho collaborato  con la casa editrice L’inchiostroblu di Bologna con la quale ho pubblicato più di venti libri di carattere naturalistico e architettonico. Nel 2010 ho pubblicato con Simone Cerioni il libro Buco Cattivo e successivamente ho collaborato come fotografo al manuale “Appunti di tecnica” edito dalla S.S.I.  Ho all’attivo svariate mostre fotografiche. Tra quelle a carattere speleologico ricordo:  Aragonite pietra di Ghiaccio  (Casola 2013), Il Ritmo della terra vuota (settimana della fotografia Europea-Reggio Emilia 2015). Cristalli di luce (Bologna 2013). Nuvole (Casola Valsenio 2018).  Ho diretto tre corsi S.S.I. di II e III livello sulla fotografia del mondo sotterraneo.

The President in charge Giampietro Marchesi has dissolved the reservation on the composition of the technical jury that will evaluate the photos competing for SFC22. To decrete the “Best Photo SFC22” of the prize of 200€ offered by the Italian Speleological Society and dedicated to the memory of Marco Ottalevi.

In addition to President Marchesi, the following were appointed members of the jury: Natalino Russo, Massimo Max Goldoni, Francesco Franz Maurano and Giampaolo Zaniboni. The organizing committee of the SpeleoFotoContest wishes the jurors good work and may the best photo win.

Natalino Russo

Journalist and professional photographer. He began his activity with the Matese Speleological Group.He has been SSI councilor, CNSAS technician and president of the Caving Federation of Campania, of which he is currently an honorary member.

He has published in the journal Speleology and coordinated editorial works, including the “Quaderni Didattici” (“Didactic Notebooks”) of the SSI and the volume “Caves and Speleology of Campania”.

Specialized in travel reportage, he has worked for National Geographic, Dove, Internazionale, Meridiani, PleinAir, Alp, Rivista della Montagna, Itinerari e Luoghi, and other publications. Among his books, “The Breath of the Caves” (Ediciclo) and “Italy is a path” (Laterza). He has realized exploratory expeditions in Latin America, Middle East, Asia and various European countries. For the association La Venta, of which he is vice-president, he has edited the volumes “In the Heart of the Earth”, “A Cave between Land and Sea”, “Naica, the crystal caves”. His website is http://www.natalinorusso.it

Massimo Max Goldoni


Speleologist. Academic of the Italian Group of Writers of Mountain, editor of Lo Scarpone (The Boot) and holder of the column Echi Sotterranei su Montagne 360, (Underground Echoes on Mountains 360) official magazine of the CAI. It has operated in the Directive Council of the Italian Speleological Society and in the editorial staff of Speleology for beyond twenty years; he is a professional in the field of the communication.

He has also dealt with social media for SSI, AGTI (Italian Association of Tourist Caves) and Mountains 360. Already in the organizing committee of all the speleological meetings of Casola Valsenio and many other appointments, in 2008 he was the Italian representative in the jury of the photographic and audiovisual contest of the Congress of the European Speleological Federation in Vercors.

Francesco Franz Maurano

Speleologist and SSI member for over 30 years, lover of underground photography has published his photos in various magazines and in multiple exhibitions. He has participated and received awards in national and international competitions. He works as an instructor of Technique (IT) and Instructor of Speleology (IS) and since 2018 National Coordinator of the National Commission of Speleology Schools of SSI and coordinator of the project “Clean the Darkness”.Speleologist and SSI member for over 30 years, lover of underground photography has published his photos in various magazines and in multiple exhibitions. He has participated and received awards in national and international competitions. He works as an instructor of Technique (IT) and Instructor of Speleology (IS) and since 2018 National Coordinator of the National Commission of Speleology Schools of SSI and coordinator of the project “Clean the Darkness”.

He is president of the APS “Tetide” with which he organized the international meeting of speleology Speleo Kamaraton 2021. Graduated in Biological Sciences at the University of Naples “Federico II”, he works as Technologist at the Institute of Food Science of the CNR.

Giampaolo Zaniboni

Speleologist and photographer. I started photographing in 1982. Since 1991 I have collaborated with the publishing house “L’Inchiostro Blu” of Bologna with which I have published more than twenty books of a naturalistic and architectural feature.

In 2010 I published with Simone Cerioni the book Buco Cattivo (Bad Hole) and then I collaborated as a photographer to the manual “Appunti di tecnica” (Notes of technique) published by S.S.I. I have several photographic exhibitions. Among the speleological exhibitions I remember:” Aragonite, Ice Stone” (Casola 2013), “The Rhythm of the Empty Earth” (European Photography Week -Reggio Emilia 2015). “Crystals of Light” (Bologna 2013). “Clouds” (Casola Valsenio 2018). I have directed three S.S.I. courses of II and III level on the photography of the underground world.

One thought on “La giuria tecnica, The technical jury

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.